VIOLENTA UNA MINORE E POI ADESCA UN’AMICA. ARRESTATO UN 22ENNE

Violenza sessuale e un adescamento tramite Facebook nei confronti di due ragazzine di Nardò.

Un 22enne di Otranto è finito agli arresti domiciliari al termine di un’indagine condotta dai carabinieri della stazione di Nardò.

Dalle indagini il giovane avrebbe violentato una ragazzina poco più che 14enne e poi adescato tramite Facebook un’amica della giovane, sua coetanea.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Slider
Slider

Correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto è protetto.