Chiunque abbia vissuto l’esperienza scout, anche per un breve periodo, sicuramente ha fatto una promessa che lo impegna ad aiutare gli altri in ogni circostanza.

In un periodo in cui i valori si stanno perdendo, siamo sempre più centrati su noi stessi, la socializzazione è mediata dai social e la politica cerca sempre di allontanarci creando divari sociali, ci sono ancora persone che credono nei valori promessi e si impegnano a lasciare questo mondo migliore di come lo hanno trovato.

Queste persone sono gli scout.

Il film narra la storia di un gruppo di persone che si ribella ad un sistema proprio per mantenere fede alla promessa fatta.

“È un film sulla guerra, ben documentato da una ricerca storica, che mostra l’allegria, il coraggio e la spensieratezza dei giovani” spiega Aureli, ex capo scout che ha diretto il film.

Il film verrà trasmesso lunedì 30 settembre alle ore 20.30 presso il Pianeta Cinema a Nardò.