Oggi, poco dopo mezzogiorno, sarebbe stato messo in atto un tentativo di violenza sessuale nel Parco di Porto Selvaggio.

Un’aggressione è stata denunciata da una donna di Nardò che si stava allenando nel parco. La donna è stata aggredita da un giovane, probabilmente trentenne o poco più, alto circa un metro e ottanta.

La donna ha urlato e ha colpito l’uomo con i pesi che in quel momento utilizza per allenarsi mettendolo in fuga mentre lui la minacciava di colpirla con un pugno.

Indagini in corso.