Traffico bloccato. Si sarebbe trattato di una vera e propria rissa con diverse persone coinvolte.

Lite tra parenti in via Due Aie, davanti ad una trattoria. A farne le spese è uno dei giovani che si occupano del locale, trasportato a Gallipoli dopo essere caduto su un portafiori riportando un taglio alla mano giudicato guaribile in alcuni giorni. Poi ematomi e contusioni alle costole.

Tutto è iniziato a causa dell’occupazione di materiale in un sottoscala condiviso da due famiglie imparentate tra loro.

Sul posto sono intervenuti polizia, carabinieri e due ambulanze del 118.