Home Cronaca A OTTOBRE TENTÒ IL SUICIDIO, SABATO SARÀ SFRATTATA. L’APPELLO AL SINDACO DI...

A OTTOBRE TENTÒ IL SUICIDIO, SABATO SARÀ SFRATTATA. L’APPELLO AL SINDACO DI NARDÒ

inglese
ramundo
ARTE ORAFA
ramundo 2
materassi
toma casa
andreina
new pergola_pergola
banner fiorentino
inglese
neretum

Al secondo piano di Via San Francesco d’Assisi la situazione è peggiorata. L’aria irrespirabile a causa del forte odore di umido.

Anna Maria Vizzino, 45 enne di Nardò, ha occupato abusivamente un alloggio Arca Sud da ben 12anni.

Al secondo piano di Via San Francesco d’Assisi la situazione è peggiorata. L’aria irrespirabile a causa del forte odore di umido.

Anna Maria Vizzino, 45 enne di Nardò, ha occupato abusivamente un alloggio Arca Sud da ben 12anni.

Lo scorso anno il soffitto ha iniziato a cedere nell’ingresso dell’abitazione e nella camera da letto. Ad ottobre il tentativo di togliersi la vita. I suoi figli attualmente ospiti di una casa famiglia.

Nei giorni scorsi riceve un’ordinanza di sgombero e sabato Anna Maria finirà per strada. Una situazione disperata, spiega il suo legale. Da qui l’appello, disperato: “Dove vado?” – chiede Anna Maria al Sindaco di Nardò.

© Riproduzione riservata
Articolo precedente*FOTO* I PARCHEGGI QUELLI BELLI. QUANDO ALTRO POSTO NON TROVI…
Articolo successivoMUORE NEL SONNO A 42 ANNI