La perquisizione in casa del giovane, già noto alle forze dell’ordine, è stata eseguita il 6 ottobre scorso durante la quale i militari trovarono 1 kg di marijuana e un fucile calibro 20 con matricola abrasa.

Dal quel momento il giovane si rese irreperibile ma le indagini hanno consentito di raccogliere elementi a suo carico che hanno consentito alla procura della repubblica di richiedere il provvedimento di custodia cautelare eseguito ieri dai carabinieri di Leverano.

Il 31 enne è stato condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here