La Frata “Andrea Pasca” Nardò ufficializza un nuovo innesto. Alla corte di coach Quarta arriva Gionata Zampolli, guardia di 188cm, classe ’85, proveniente dalla Virtus Lamezia, club col quale ha messo in evidenza uno score estremamente prolifico in queste prime tre gare di Serie B 2018/19 (20 punti di media).

Nato e cresciuto cestisticamente a Cremona, Zampolli è passato poi per Desio e Casalpusterlengo. Nel 2006 ha bagnato la prima stagione tra i “grandi” con la vittoria della B Dilettanti in maglia Omegna, da lì in poi A Dilettanti con Ruvo, Capo d’Orlando, Viola Reggio Calabria e San Severo con medie importanti.

Dal 2015 ad oggi ha vestito, sempre in Serie B, le maglie di Alto Sebino, Matera, Recanati lo scorso anno e, appunto, Lamezia in avvio di questa stagione, con una media punti che oscilla tra i 15 ed i 21.  Non vanno dimenticate le convocazioni con la maglia della Nazionale Italiana di 3vs3 con la quale Gionata sfodera sontuose prestazioni.
Dopo l’addio coi calabresi del Lamezia, Zampolli ha sposato il progetto del Toro, che lo ha fortemente voluto, tamponando prontamente e in maniera incisiva l’infortunio del nostro Daniele Mastrangelo, che noi tutti ci auguriamo di rivedere il più presto possibile in campo per una “Andrea Pasca” ancor più competitiva e attrezzata.

Zampolli è a disposizione di coach Quarta ed è disponibile per la gara interna di giovedì 25 ottobre contro Corato (palla a due alle ore 20), valida per il quarto turno del girone C di Serie B.

Benvenuto in granata, Gionata!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here