La XXVI edizione delle Giornate del FAI di Primavera è in calendario Sabato 24 e Domenica 25 Marzo. In provincia di Lecce assume il nome di “Fai… da Set”. Un momento di connessione tra il Cineporto e il tessuto urbano di Lecce e provincia, il cui comune denominatore sarà l’immenso patrimonio culturale visto attraverso gli “occhi del cinema”.

Nelle due giornate sarà possibile visitare le location utilizzate per la realizzazione di alcuni film. L’itinerario Cineturistico prevede visite nel Centro Storico di Nardò (Castello Acquaviva-Personè, attuale Palazzo di Città e Chiesa di Santa Teresa), Galatina (Cappella di San Paolo); Lecce (Abbazia di Santa Maria di Cerrate, Palazzo Tamborino Cezzi, Palazzo Carafa e Palazzo Marulli Famularo e Monteroni di Lecce (Villa Romano).

Sarà possibile visitare le location cinematografiche impresse nei film, che verranno proiettati nel CineLab “Giuseppe Bertolucci” del Cineporto di Lecce, da Lunedì 19 a Venerdì 23 Marzo. Verrà richiamata l’attenzione su figure cardine di antropologia cinematografica pugliese, quali Adriano Barbano (“Il Tramontana”) e Rina Durante (“Viaggio a Galatina”).

Questo il programma delle proiezioni:

  • Lunedì 19 Marzo = ore 18:30: Musical = Walking on Sunshine (Nella Foto) di Max Giwa e Dania Pasquini;
  • ore 20:30: Film = Sei mai stata sulla Luna? di Paolo Genovese;
  • Martedì 20 Marzo = ore 19:00: Film = Viaggio a Galatina di Luigi A. Santoro;
  • ore 20:30: Film = Il Tramontana di Adriano Barbano;
  • Mercoledì 21 Marzo = ore 20:30: Film = Mine Vaganti di Ferzan Ozpetek;
  • Giovedì 22 Marzo = ore 20:30: Film = Latin Lover di Cristina Comencini;
  • Venerdì 23 Marzo = ore 20:30: Film = Una Donna per amica di Giovanni Veronesi.

Ancora una volta la mostra “Scatti di Cinema”, curata da Daniele Trevisi, con foto di scena delle produzioni cinematografiche girate in Salento, sarà allestita: a Nardò (Castello Acquaviva- Personè e Chiesa di Santa Teresa), Lecce (Palazzo Tamborino Cezzi e Palazzo Marulli Famularo) e Monteroni di Lecce (Villa Romano). Iniziativa organizzata da Apulia Film Commission in collaborazione con la Delegazione Fai di Lecce.

Adr.S.