Home / Cronaca / ACCUSATO DI FURTI SERIALI. PER IL GIP RESTA IN CARCERE

ACCUSATO DI FURTI SERIALI. PER IL GIP RESTA IN CARCERE

Convalidato l’arresto del 25enne Gianluca de Paola accusato di furti seriali.

Nessun’altra misura sarebbe adeguata per frenarlo, se non il carcere. È quanto il giudice per le indagini preliminari ha deciso nel corso dell’udienza di convalida.

De Paola è stato arrestato il 31 ottobre dagli agenti del locale commissariato, guidato dal vicequestore Pantaleo Nicolì, al termine di un’attività di controllo del territorio e di Polizia Giudiziaria finalizzata alla repressione mirata al contrasto dei fenomeni di criminalità predatoria, in particolare furti in danno di abitazioni ed esercizi commerciali.

All’uomo sono attribuiti diversi reati commessi negli ultimi mesi: danneggiamento seguito da incendio di un’autovettura Opel Corsa avvenuto in data, furti aggravati ai danni della pescheria “La Navetta”, furto aggravato in danno di uno Studio Tecnico, furto aggravato ai danni dell’esercizio commerciale “Ipemoda” ed altro.

Un’attività meticolosa fatta di riscontri e controlli incrociati utilizzando anche le immagini dei sistemi di videosorveglianza.

In questa attività è stato prezioso, oltre all’intuito, anche il contributo costante degli uomini della scientifica.

About Redazione

Leggi anche

DA FANTASY PARTY IL NATALE ARRIVA PRIMA

SCARICA LA NOSTRA APP!