Nardò calcio senza pace: dopo la terza sconfitta consecutiva dell’era Donadei, i gruppi organizzati del tifo granata diffondono un comunicato stampa. L’ultimo posto in classifica a zero punti, le condizioni precarie del manto erboso e la scarsa manutenzione dell’impianto sportivo hanno spinto gli ultras neritini a farsi e a fare qualche domanda, tirando in ballo società e Amministrazione comunale. Ed è una piccola sorpresa considerato che una parte del tifo organizzato (che si riconosce politicamente in formazioni di estrema destra) è schierata a sostegno del sindaco Pippi Mellone. Ecco, intanto, il comunicato dei tifosi.