FRATA NARDÒ, DOMENICA BESTIALE: DUE PASSI VERSO I PLAYOFF

È una domenica da incorniciare per la Frata “Andrea Pasca” Nardò. I granata di coach Quarta espugnano Porto Sant’Elpidio con il finale di 65-90 e portano a casa due punti fondamentali in ottica playoff. Giulianova cade in casa contro Civitanova ed ora il Toro conquista in solitaria l’ottavo posto: un successo sabato prossimo contro Senigallia regalerebbe ufficialmente ai granata i playoff, per la prima volta nella loro storia.

Quanto al match in terra marchigiana, il Toro mette subito in chiaro le cose. Nel primo quarto Bonfiglio e Drigo consentono alla Frata Nardò di chiudere sull’11-23, che diventa 26-44 all’intervallo lungo. Marchini è l’ultimo a mollare tra le file di Porto Sant’Elpidio, ed il suo apporto risulta importante per i padroni di casa, che però perdono Serroni per infortunio. Il terzo parziale vede i marchigiani tornare sotto: 54-64 con Biordi e Cucco ispirati. Poi sale in cattedra Bjelic (top scorer del match con 21 punti) e per Porto Sant’Elpidio non c’è più niente da fare. Negli ultimi minuti spazio anche per Razzi, Banach e il baby Fracasso, tutti a referto.

Il tabellone finale, dunque, segna 65-90 per la gioia dei tifosi granata al seguito. Alla Frata Nardò, sabato 20 aprile al Pala “Andrea Pasca” (ore 20.30), è richiesto un ultimo sforzo: battere Senigallia, non certo un compito semplice, ma fondamentale per brindare ai playoff.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top