ARRIVA LA PRIMAVERA, ARRIVANO LE LUCI, I COLORI: ARRIVA BICI IN FESTA

L’ormai tradizionale appuntamento neretino richiamerà, come di consueto, ragazzi ed intere famiglie in bicicletta in nome del divertimento, dell’amicizia, della spensieratezza.

Confermato il format vincente delle recenti edizioni: la pedalata amatoriale si terrà nella mattinata del 2 giugno, Festa della Repubblica Italiana, e coinvolgerà le vie di Nardò.

Lo staff dell’edizione 2019 riparte dalla sinergia tra il consigliere comunale delegato allo SportAntonio Tondo e il presidente della consulta dello Sport Tony De Paola. Hab Cycle disegnerà il percorso in un evento che vedrà ai nastri di partenza anche Iron Bike e Skozzicakuezzi (e tutte le altre associazioni che lo desiderino); l’emisfero legato alla comunicazione è invece curato da Lorenzo Falangone.

Presto saranno resi noti tutti i dettagli legati al programma, al percorso e alle modalità di iscrizione: l’obiettivo è quello di sfondare quota 400 partecipanti – tutti di livello amatoriale com’è nell’idea di un evento che non prevede né vinti e né vincitori – presenti nell’edizione dello scorso anno e di esaltare le bellezze artistiche e architettoniche della città nel modo più divertente e salutare possibile.

Intanto, lo staff organizzatore ha ufficializzato ilnuovo logo di “Bici in Festa”. Il colore di fondo nel nuovo logo è il giallo, simbolo di luce, di energia mentale e fisica, di allegria e ottimismo. La formarotonda ricorda quella della ruota e, naturalmente, non poteva mancare una raffigurazione di un sorridente bambino in bicicletta e una stilizzazione della guglia dell’Immacolata (per tutti “la culonna ti la chiazza”) di piazza Salandra, simbolo caratteristico e cuore pulsante di Nardò.

Per tutti gli aggiornamenti si invita a seguire la pagina ufficiale Facebook “Bici in Festa 2019”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top