Home / Politica / AMICI DI TUTTI E TUTTI AMICI

AMICI DI TUTTI E TUTTI AMICI

Domani si terranno le elezioni per il consiglio provinciale e del Presidente della Provincia. I pretendenti allo scranno più alto di Palazzo dei Celestini Gianni Marra per il CentroDestra e Stefano Minerva per il CentroSinistra. Pippi Mellone, sindaco di Nardò, dopo essersi autocandidato per il CentroDestra ed essere stato “trombato” sembrerebbe schierato (circola una foto sul web esplicativa a tal proposito e non smentita) con il candidato del CentroSinistra Minerva. All’insegna del più sfrenato trasformismo.

La popolocrazia di Emiliano, che vede in Mellone e Minerva i suoi pupilli, trova terreno fertile nella nostra città e nella gelatinosa confusione della maggioranza di Mellone fatta di poca cultura e di molta voglia di arrampicarsi. I tempi di elezione sono sempre effervescenti. Questi ci sembrano nauseanti pantomime delle peggiori stagioni della repubblica di Andreotti e Craxi. Abbiano la dignità i Consiglieri Comunali di Nardò tutti di dichiarare pubblicamente il loro voto.

I neretini hanno il diritto di sapere, soprattutto i Consiglieri Comunali di opposizione escano dall’ambiguità che sta contraddistinguendo la loro azione politica e abbiano il coraggio di prendere le distanze da trasformismi e trasformisti, abbiano il coraggio di non votare con chi è amico dei fascisti di CasaPound. Restituiscano dignità alla politica. E non si lagnino i dirigenti del PD e LEU se continueranno a perdere…

Centro Studi “Salento Nuovo”
(Lucio Tarricone)

About Redazione

Leggi anche

*VIDEO* NARDÒ VISTA DAI FRANCESI

Due travel blogger francesi, Claire & Arthur – Les droners, nei mesi scorsi sono stati …

SCARICA LA NOSTRA APP!